Blockhaus – Amaro – cl 70 x 1 bottiglia vetro astucciato

22,50

Liquore amaro alle erbe realizzato in Abruzzo recuperando una ricetta antica del territorio del Gran Sasso. Prodotto solo con metodi tradizionali per non perdere il sapore originale. Erbaceo ma morbido al palato, con un forte sentore di genziana. Una novità da provare.

Disponibile

Descrizione

image_pdfimage_print

Liquore amaro alle erbe abruzzese realizzato dalla famiglia Spinelli di Atessa recuperando una ricetta antica del territorio risalente al XIX sec. Le principali botaniche utilizzate sono l’issopol’anice, la genziana, la satureia montana e la menta. Le tinture, in parte ottenute dalla macerazione delle botaniche in finissimo alcol, in parte mediante distillazione, vengono miscelate per ottenere un concentrato di assoluta genuinità e naturalezza. I sistemi di lavorazione sono del tutto tradizionali per mantenere il sapore genuino della ricetta originale. La parola “Blockhaus” evoca soprattutto una storia di briganti. Per combatterli, subito dopo l’Unità d’Italia l’esercito piemontese costruì nel 1863 un “blockhaus” su una delle vette della Maiella. Oggi Blockhaus è diventato il nome di una delle cime della montagna sacra d’Abruzzo, la Maiella, sulle cui vaste pendici regna una flora di una varietà e di una ricchezza incomparabili in Italia.

Colore ambra scuro. Al naso arriva un aroma erbaceo deciso ma non violento. Al palato è suadente ma complesso, con una sorprendente nota balsamica. Finale amaro e molto pulito.

Informazioni aggiuntive

Size

70 cl