Confettura di uva scrucchijata 110 gr – Dora Sarchese

5,20

La scrucchiata  è una tipica confettura d’uva abruzzese, che come suggerisce il nome “scrocchia” letteralmente sotto i denti.

Disponibile

Descrizione

image_pdfimage_print

marmellata di uva abruzzese si chiama scrucchiata e si realizza con uva Montepulciano, perché è la bacca rossa più diffusa in zona. Gli acini, secondo la ricetta tradizionale devono essere schiacciati a mano, non è poi così difficile quindi comprendere il perché questa marmellata si chiama così, giusto?

chicchi d’uva vengono quindi separati dai vinaccioli e il procedimento è lungo e noioso, tant’è che attualmente quella poesia romantica di compiere determinati gesti, dà degli ottimi risultati se utilizzato con cautela, l’importante è non spaccare i semini.

Una marmellata buonissima e viene utilizzata per molti dolcetti abruzzesi, magari con aggiunta di noci e mandorle nella farcitura di biscotti.

Informazioni aggiuntive

Color

rosso